Petit Bateau

Petit Bateau è un marchio francese di abbigliamento per grandi e bambini nato a Troyes alla fine dell’800 come laboratorio specializzato in biancheria intima grazie all’iniziativa di Pierre Valton.

Deve il suo nome a una canzoncina francese opera di Erik Satie (“Maman les p’tits bateaux qui vont sur l’eau ont-ils des jambes?”) da cui poi è nato uno dei capi iconici proposti dal brand per la sua linea di abbigliamento per bambini: la culotte. Fino ad allora, infatti, la biancheria intima aveva le gambe.

Le mutande Petit Bateau non sono più l’unico prodotto emblematico del marchio, che disegna un’intera gamma di capi estendendosi anche alle calzature con l’iconico stivale da pioggia per bambini. Caratteristiche della collezione di abbigliamento sono i decori classici come le righe bianche, rosse e blu e le stampe navy.

In Petit Bateau tutto è centralizzato e ogni passaggio produttivo viene realizzato internamente nello storico stabilimento a circa un’ora da Parigi.

Tutti i capi sono realizzati in puro cotone secondo un rigido processo produttivo per garantire una qualità ineccepibile.

Uno dei pilastri del brand è la durabilità, che rende molto lunga la vita dei capi (Petit Bateau forniva le T-shirt all’esercito francese). Forte di questo, già nel 2017, aveva lanciato un’applicazione che permetteva lo scambio di articoli usati tra clienti. Ora invece ha avviato in Francia il servizio di ri-vendita dei capi, sia usati sia usciti dalla fabbrica con lievissimi difetti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *