Crociera sul Canal Saint Martin

Nove chiuse, cinque passerelle in ghisa sopraelevate, due ponti girevoli e due fissi sono situati lungo gli oltre 4 km del Canal Saint Martin, di cui 2 km sotterranei.

Situato tra il X e l’XI arrondissement di Parigi, il canale considerato monumento storico di Francia è il maggiore dei tre canali artificiali che attraversano Parigi (gli altri sono quello dell’Ourcq e quello della Villette), fu fatto costruire per volere di Napoleone ad inizio 1800 per portare l’acqua potabile in città e trasportare merci ed è stato utilizzato come location per alcuni famosi film come “Il favoloso mondo di Amélie”

E’ possibile effettuare un tour in battello del canale la cui particolarità sta proprio nel passaggio nelle chiuse, necessario per superare i metri di dislivello. 

Le crociere sono gestite da Canauxrama o da Paris Canal. 

Le crociere di Canauxrama partono dal Bassin de l’Arsenal, a breve distanza da Place de la Bastille (a fianco dell’Opera Bastille, si trova un piccolo porticciolo che ospita l’imbarcadero della compagnia), oppure dal Bassin de la Villette (metrò Jaurès), per affrontare un viaggio di circa 2 ore e mezza.

Partendo da Bastille la crociera inizia attraverso il tratto sotterraneo prima di riemergere in superficie per risalire il canale in direzione del Bassin de La Villette, all’interno dell’omonimo parco.

Le crociere proposte da Paris Canal invece prevedono una parte iniziale sulla Senna (partenza dal Museo d’Orsay), seguendo l’itinerario classico con vista sul Jardin des Tuileries, il Louvre e Notre Dame, per poi proseguire lungo il Canale Saint Martin fino al Parc de La Villette, anche in questo caso per una durata complessiva di 2 ore e mezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *